psr veneto imprese agroalimentari

Imprese agroalimentari: contributi a fondo perduto PSR Veneto

Bando aperto

Imprese agroalimentari: nuovo bando del PSR Regione del Veneto

40.000.000 euro per gli investimenti delle imprese agroalimentari del Veneto

Con questo nuovo bando la Regione del Veneto intende favorire con contributi a fondo perduto gli investimenti delle imprese agroalimentari per la trasformazione e commercializzazione di prodotti agricoli. L’obiettivo è di migliorare le prestazioni e la sostenibilità globale delle imprese agroalimentari del territorio, sostenere l’integrazione verticale e orizzontale di filiera, migliorare gli aspetti tecnologici in funzione di una competitività rivolta al mercato globale, promuovere la qualificazione delle produzioni, aumentare il valore aggiunto delle produzioni.

Entità della spesa e intensità del finanziamento concedibile

L’importo massimo della spesa ammissibile a finanziamento è pari a 3.000.000 euro, con un importo minimo di 200.000 euro.

L’intensità dell’aiuto pubblico concedibile arriva fino al 40% della spesa ammissibile

Chi rientra tra i beneficiari dell’agevolazione?

I beneficiari del contributo sono le imprese dei settori produttivi:

  • zootecnico (latte vaccino, carni bovine, suine, avicole e uova
  • vinicolo
  • ortofrutticolo
  • grandi colture (mais, frumento, soia, orzo, girasole, tabacco, bietola da zucchero
  • settori minori (olio d’oliva, riso, produzioni di nicchia, cereali, sementi, piante officinali, altre produzioni e allevamenti minori)

purché l’investimento venga realizzato nel territorio della Regione del Veneto.

Tempi e modalità di presentazione della domanda

Le domande dovranno essere presentate entro il 30 aprile 2024 esclusivamente tramite il portale dedicato della Regione del Veneto

Sei interessato a questa opportunità di finanziamento per la tua azienda?

Richiedi un'analisi gratuita sulla finanziabilità del tuo progetto!

Scopri altri bandi e finanziamenti